top of page

Incontro Nazionale dei Coordinatori Genitoriali organizzato da INCoGe

Lo scorso 20 giugno L’Istituto Nazionale per la Coordinazione Genitoriale (INCoGe) ha organizzato un incontro per i Coordinatori Genitoriali soci dell’Istituto. Questo momento di confronto dibattito è stato fortemente voluto dagli associati come luogo dove portare le proprie esperienze e domande e laboratorio in cui sviluppare proposte da sottoporre a enti e tribunali da parte di professionisti che utilizzano il metodo della coordinazione genitoriale. Oltre 70 i professionisti connessi da 15 differenti regioni d’Italia hanno discusso del rapporto tra Coordinazione Genitoriale e Tribunali (quali modalità di collaborazione, come entrare a far parte delle liste che i tribunali utilizzano, modalità di invio).

Durante l’incontro è stato anche discusso come elaborare un documento di presentazione della Coordinazione Genitoriale da presentare ai tribunali di tutto il territorio nazionale.

I soci hanno avuto modo, insieme al presidente dott. Carlo Trionfi, di discutere la situazione circa la diffusione del metodo della Coordinazione nel territorio italiano.

Sono stati anche presentati e discussi documenti e materiali utili al fine di elaborare proposte e strumenti concreti per la diffusione del metodo.


Che cosa è la Coordinazione Genitoriale?

La Coordinazione Genitoriale è un metodo di intervento innovativo di gestione del conflitto (ADR) nella crisi familiare separativa.

La Coordinazione Genitoriale aiuta i genitori a prendere le decisioni migliori per i loro figli e ad attuare un piano genitoriale, organizzando i tempi e le modalità delle frequentazioni.

La Coordinazione Genitoriale permette di ridurre il conflitto e di creare, di conseguenza, meno danni ai figli.

È importante attivare un percorso di coordinazione genitoriale quando nonostante sia già in atto un dispositivo giuridico stabilito su base giudiziale o consensuale che regola tempi e modi della vita familiare, i genitori si trovano in situazione di alta conflittualità per cui litigano in modo persistente, pervasivo e intenso.

L’intervento di Coordinazione Genitoriale aiuterà a prendere le migliori decisioni per il minore insieme ai due genitori. Attraverso l’utilizzo di metodologie e strumenti scientificamente sperimentati, la Coordinazione Genitoriale permette di contenere il conflitto presente tra i genitori e di concentrare nuovamente l’attenzione sui bisogni dei figli.


Come nasce INCoGe?

INCoGe è una delle associazioni di Coordinatori Genitoriali più rappresentative in Italia e nasce con l'obiettivo di promuovere il metodo della Coordinazione Genitoriale e offrire a genitori, avvocati, consulenti e servizi territoriali un livello qualitativo elevato e scientificamente solido e una squadra di professionisti competenti e specificamente formati. Recentemente, inoltre, INCoGe ha deciso di istituire una lista di soci non coordinatori genitoriali, con l’idea di favorire la creazione di una community di professionisti coinvolti a vario titolo nel lavoro in ambito di separazione e divorzio.

L'Istituto si ispira per contenuto e struttura a principi di giustizia e tutela dei minori e delle loro famiglie. Rispetto all'esercizio e alla formazione alla Coordinazione Genitoriale, INCoGe si identifica nelle linee guida fissate dall'Association of Family and Conciliation Courts (AFCC).

Se siete interessati o impegnati nel lavoro con famiglie in conflitto, separazioni, problematiche minorili, conflitti di coppia, e tutto ciò che attiene a questa sfera, potete formarvi al metodo della Coordinazione Genitoriale e richiedere successivamente di iscrivervi a INCoGe, mettendo a frutto le vostre conoscenze in una nuova competenza lavorativa in grado di offrire aiuto e soluzioni laddove le altre tecniche non sono riuscite a ottenere i risultati attesi



120 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page