Istituto Nazionale di Coordinazione Genitoriale

InCoge.png

L'Istituto Nazionale per la Coordinazione Genitoriale nasce con l'obiettivo di promuovere il metodo della Coordinazione Genitoriale e offrire a genitori, avvocati, consulenti e servizi territoriali un livello qualitativo elevato e scientificamente solido e una squadra di professionisti competenti e specificamente formati.

Cos'è la Coordinazione Genitoriale?

​La Coordinazione Genitoriale è un metodo di intervento innovativo di gestione del conflitto (ADR) nella crisi familiare separativa. La Coordinazione Genitoriale aiuta i genitori a prendere le decisioni migliori per i loro figli e ad attuare un piano genitoriale, organizzando i tempi e le modalità delle frequentazioni. Il metodo permette di ridurre il conflitto e di creare, di conseguenza, meno danni ai figli.

Il Coordinatore Genitoriale incontra i genitori, li aiuta a mediare per trovare un accordo o indica loro le migliori soluzioni educative. Il metodo della Coordinazione Genitoriale è nato in Canada e negli Stati Uniti e, da pochi anni, sta avendo un grande riscontro anche in Italia.

Possono diventare Coordinatori Genitoriali, attraverso una formazione specifica, Psicologi, Assistenti Sociali, Mediatori Familiari, Educatori, Pedagogisti e Avvocati, ovviamente tutti professionisti che hanno grande esperienza nella gestione delle problematiche e del conflitto familiare. 

La Coordinazione Genitoriale è adeguata per genitori separati che vivono un'alta conflittualità, specialmente per quanto riguarda le decisioni sui figli, non riuscendo a trovare un accordo. L'obiettivo che si pone la Coordinazione Genitoriale è di ridurre il conflitto permettendo ai genitori di prendere decisioni insieme e garantire ai figli una vita familiare serena.